HOME
HOME


  ACCEDI ALLA TUA AREA PRIVATA
username
password
Dimenticata la password?
Bed & Breakfast [88]
Hotel [16]
Agriturismi e Trulli [18]
Case e Appartamenti [26]
Affitta camere [3]
Centri benessere [0]
Campeggi [1]
Villaggi turistici [0]
Altri servizi [0]

Spiagge
Località
Laghi
Grotte marine

Archeologia
Castelli e Torri
Terra e Mare
I Luoghi della Fede

Ricette
Prodotti

LOCALI
Ristoranti - Trattorie [1]
Birrerie - Discoteche [4]
Teatri - Cinema [71]
 
OFFERTE IN CORSO
Nessuna offerta disponibile
 


Puglia vacanze, turismo e cultura nel sud-est italia
 ALLOGGI
alloggi
 MARE
mare
CULTURA
cultura
 SAPORI
sapori
 EVENTI
eventi
 PAESAGGI
paesaggi
PUGLIA
puglia
inserisci e promuovi nel portale:
IL TUO ALLOGGIO · IL TUO LOCALE · IL TUO RISTORANTE · UN BANNER


LAGHI ALIMINI
L'area, a nord di Otranto, è costituita da due laghi di origine diversa immersa nel verde dei pini, impiantati negli anni '40 del secolo scorso, della macchia mediterranea e del fitto canneto. Di qui passava la Via traiana, la strada romana che collegava il nord del Salento con Otranto e che poi, attraverso il periplo della costa meridionale del tacco, dopo aver toccato Castrum Minervae, il Santuario di Leuca, Veretum e Neretum (Nardò), raggiungeva le grandi polis di Manduria e Taranto. A nord e a sud dei laghi non si contano ormai i complessi turistici anche di alto livello. Così come sono numerosi sono i ristoranti agrituristici sorti negli appezzamenti che furono assegnati con la riforma fondiaria ai contadini del posto negli anni '50.
Alimini Grande, che oggi comunica col mare attraverso un passaggio molto stretto chiuso da una paratia e sul quale, costruito un ponte, passa la litoranea salentina, doveva essere un'ampia insenatura naturale; Alimini Piccolo, detto anche Fontanelle, invece, è una depressione, via via divenuta sempre più profonda, che raggiungendo la falda freatica dà origine a sorgenti di acqua dolce. I due laghi sono collegati da un canale.
In entrambi i laghi si pratica l'allevamento del pesce: spigole, orate e saraghi nel “lago” grande, cefali e carpe alle Fontanelle.
Oltre che per le varietà botaniche, gli Alimini sono interessanti per le specie animali che vi nidificano: gallinelle nell'acqua, folaghe, rospi comuni, etc. Tutta l'area è luogo di sosta per gli uccelli migratori. Qui, anni addietro, si avvistarono tra i tanti volatili cigni e falchi pescatori.



Torna alla lista »



Copyright © 2007-2014 COSTA EST -
P.IVA 02647840400 - Tutti i diritti riservati - Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti | privacy policy